Centrale di allarme VERSA Plus
scarica il datasheet

VERSA Plus è l’ultima nuova centrale di allarme SATEL, che appartiene alla già conosciuta famiglia della serie VERSA. Il sistema costituisce un’ot- tima soluzione per gli utenti che danno importanza alla qualità ed alla funzionalità. Il sistema assicura molti canali di comunicazione, il comando da remoto e la flessibilità. VERSA Plus possiede un’ampia gamma di di- spositivi ed accessori compatibili, che permettono di progettare impianti tagliati su misura dell’utente.
Il sistema basato sulla centrale VERSA Plus è una soluzione adatta per proteggere:piccole e medie strutture(appartamenti, uffici, magazzini ecc.);

  • piccole e medie strutture(appartamenti, uffici, magazzini ecc.)
  • interni dove la posa del cablaggio è impossibile o non voluta;
  • edifici storici, nei quali è vietata l’ingerenza nella struttura delle pareti;
  • strutture ad alto rischio che richiedono una connessione affidabile e sicura, che viene garantita grazie ai tre canali di comunicazione;
  • strutture, dove è richiesta la flessibilità del sistema, elementi filari e wireless nello stesso impianto.

Il sistema può essere totalmente wireless, ibrido o cablato. Nel caso dell’opzione wireless è possibile utilizzare un sistema mono o bidirezionale.

Il sistema wireless bidirezionale funziona sulla frequenza 868 MHz. Grazie ai controller ACU-120 e ACU-270 è possibile ottenere una copertura fino a 600 m.

Con VERSA Plus si ha anche la scelta di adottare il sistema monodirezionale VERSA-MCU, funzionante su frequenza 433 MHz. Il sistema include tutti i dispositivi della famiglia MICRA.

Metodi di COMUNICAZIONE
L’integrazione sulla scheda dei moduli ETHM, GSM, INT-VG, INT-AV riduce notevolmente il tempo di installazione del sistema e della sua configurazione. La soluzione adottata assicura l’accesso a tutti canali di comunicazione, come PSTN, Ethernet, GSM/GPRS, ed anche la notifica e-mail, SMS e audio. La centrale assicura quindi una notifica efficacie degli eventi nel sistema. Nella struttura sono stati applicati i più moderni circuiti integrati e componenti elettronici, che assicu- rano un funzionamento lungo ed affidabile. I moderni circuiti e le soluzioni radio hanno incrementato notevolmente la sicurezza della comunicazione wireless tra le tastiere, i rivelatori ed altri dispositivi wireless e il controller.

VIGILANZA

Canali TCP/IP (Ethernet, GPRS) / canali audio (PSTN, GSM) / canale SMS

Il sistema basato sulla centrale VERSA Plus rende possibile il collegamento con un istituto di vigilanza:
La configurazione della vigilanza avviene tramite il programma DLOADX o la tastiera. È possibile definire in essa i canali, mediante i quali essa deve avvenire, e stabilirne la priorità.

 

NOTIFICA

Notifica mediante messaggi SMS
Tale notifica avviene attraverso i messaggi SMS, inviati dalla centrale VERSA Plus al predefinito numero di telefono cellulare. Tale SMS può comunicare: attivazione di allarme, inserimento della partizione da parte di un utente, attivazione delle uscite, segnalazione guasti e manomissioni dei dispositi- vi. Gli SMS possono essere inviati al massimo a 8 numeri telefonici. È possibile definire 64 diversi messaggi al massimo da 32 caratteri ognuno.

Notifica mediante messaggi vocali (modulo vocale)
Questo metodo di comunicazione sfrutta la possibi- lità di definire nel sistema fino a 16 messaggi vocali generali della lunghezza totale di 4 minuti.La notifica viene realizzata mediante il modulo incorporato INT-VG tramite via linea telefonica PSTN o GSM. Questi messaggi vengono definiti dall’Installatore anche nel programma DLOADX, determinando il loro contenuto in forma scritta, che viene sintetiz- zata tramite VG-SOFT in messaggio audio(così detto text to speech).

 

COMANDO

Comando del sistema mediante l’applicazione mobileL’applicazione dedicata VERSA CONTROL per dispositivi mobili rende possibile una semplice e comoda gestione del sistema di allarme da remoto. Grazie ad essa da remoto sarà possibile: visualizzare gli eventi nel sistema, visualizzare i guasti, verificare lo stato del sistema, esclusione/reinclusione dell’ingresso selezionato, inserimento/disinserimento del sistema,attivazione/disattivazione e commutazione delle uscite.

Comando del sistema mediante i messaggi SMS
Il testo dell’ SMS, viene stabilito dall’Installatore al momento della programmazione. È possibile definire 16 messaggi.Il testo del comando può avere al massimo 8 caratteri, mentre l’ordine da effettuare viene scelto dalla lista. In questo modo possiamo comandare le uscite e gli inserimenti in modalità diverse (totale, giorno, notte). Dopo l’esecuzione dell’ordine possiamo ricevere un messaggio SMS di ritorno con conferma. Per eseguire questa funzione bisogna definire l’opzione di notifica mediante messaggio SMS.

Comando remoto del sistema tramite menù vocale (in PSTN e GSM)
Il comando del sistema di allarme della centrale VERSA Plus può essere effettuato anche mediante il telefono. Il modulo vocale INT-VG rende possibile la gestione dell’allarme mediante la tastiera del telefono e il menù vocale. Questo metodo di comunicazione prevede che sia effettuata una chiamata alla centrale e dopo aver ottenuto la connessione, indicando la password, si ha l’ accesso al menù da cui selezionare i vari comandi.

 

CONFIGURAZIONE
Programmazione e modifica delle impostazioni attraverso Ethernet

  • con configurazione del router
  • senza configurazione del router – con il servizio SATEL SERVER:
    Connessione attraverso il server dedicato. La sua funzione sarà di facilitare all’Installatore o all’Utente la connessione con la centrale di allarme. Qualora, nella struttura protetta fosse disponibile una rete con accesso ad internet, il server SATEL rende possibile la comunicazione con la centrale senza la necessità (fino ad ora richiesta) di un’aggiuntiva con- figurazione del router. Questo facilita la configurazione della connessione da remoto con la centrale. Anche quando cambia il provider di Internet, i dispositivi di rete, si verificano modificazioni nel dispositivo o perfino la localizzazione dei dispositivi, tali fatti non incidono sulla stabilità della connessione. Questa funzionalità è disponibile sia mediante il programma DLOADX, sia attraverso l’applicazione mobile.

Programmazione e modifica delle impostazioni attraverso GPRS
Il sistema basato su centrale VERSA Plus può essere configurato attraverso GPRS. Per questo tipo di collegamento è indispensabile che l’utente finale attivi la connessione da tastiera. In questo modo avrà sempre la possibilità di controllare gli accessi dall’esterno.

Programmazione e modifica delle impostazioni attraverso PSTN
Il sistema può essere anche configurato attraverso PSTN. A tale scopo l’Installatore dovrebbe configurare il modem, indicare in numero di telefono alla centrale, successivamente scegliere il modo di connessione (ossia linea telefonica analogica) e connettersi alla centrale.

Programmazione locale attraverso porta USB
È possibile configurare il sistema attraverso il programma DLOADX installato sul computer, il quale è collegato con cavo USB direttamente alla scheda principale della centrale.

 

ALTRI METODI DI COMUNICAZIONE

Verifica dello status del sistema (modulo vocale)
Questa funzione richiede una chiamata alla centrale di allarme. È possibile verificare lo status di: partizioni, ingressi, uscite, allarmi attuali, avarie attuali. Dopo aver ottenuto la connessione, occorre digitare il codice che dà accesso al menù vocale, e di seguito, selezionare con i tasti del telefono la scelta che offre il menù vocale.

Ascolto di quello, che accade nella struttura (modulo ascolto ambientale)
Anche questa funzione richiede una chiamata alla centrale di allarme. Dopo aver ottenuto la connessione bisogna digitare il codice che dà accesso al menù, e di seguito selezionare con i tasti la funzione di ascolto.

Trasmissione di informazioni vocali alle persone presenti nella struttura (modulo ascolto ambientale)
Lo modulo di ascolto ambientale offre la possibilità di interloquire con le persone presenti nella struttura. Si effettua sempre la chiamata alla centrale VERSA Plus in cui è integrato il modulo INT-AV, e dopo aver ottenuto la connessione e digitato il codice, si ha l’accesso al menù vocale. A quel punto, selezionando dal menù l’opzione “informazioni vocali” si può avviare la conversazione.

È possibile comandare la centrale VERSA Plus sia tramite tastiere filari che quelle wireless. Le tastiere dedicate sono: VERSA-LCDM-WRL, VERSA-LCDM-WH, INT-TSG.

IN TOTALE FINO A 6 TASTIERE

VERSA Plus è una soluzione ibrida eccellente in ogni situazione grazie alla sua grande flessibilità. Adatta dove è possibile la posa del cablaggio così come dove si scelga di utilizzare il sistema wireless. Costituisce infatti il cuore di un sistema totalmente wireless offrendo la possibilità di utilizzare anche tastiere totalmente senza fili. VERSA Plus offre un’efficace sistema di notifica grazie all’integrazione di differenti canali di comunicazione (Ethernet, PSTN, GSM/GPRS). La scheda integra i moduli: INT-VG, ETHM e GSM, INT-AV per il controllo remoto, evitando all’installatore di dover effettuare collega- menti fisici in modo da ridurre notevolmen- te il tempo di installazione.

In confronto con l’attuale funzionalità delle centrali VERSA, la centrale VERSA Plus offre in più:

  • possibilità di utilizzare tastiere completamente wireless;
  • possibilità di gestire il sistema mediante l’applicazione mobile;
  • possibilità di notifica e comando mediante SMS;
  • notevole aumento della copertura wireless – il nuovo controller ACU-120 è dotato di un sistema a doppia antenna, che assicura una trasmissione bidirezionale con portata fino a 600 m;
  • installazione semplificata;
  • il controller ABAX, che è collegato alla scheda principale a mezzo di un cavo a quattro fili, può essere posizionato fuori dal box della centrale, in modo da assicurare le migliori condizioni di ricezione e trasmissione del segnale wireless;
  • possibilità di collaborare con la innovativa tastiera touch INT-TSG;
  • modulo GSM incorporato nella centrale gestisce due schede SIM;
  • possibilità di ascoltare che cosa accade nella struttura protetta, grazie alle funzioni incorporate del modulo INT-AV;
  • un’uscita a relè libera da potenziale;
  • segnalatore acustico incorporato nella centrale.